Il blog di Tegos Design

Case, stili e tendenze 2.0

Carta da parati: dove acquistare le più belle

La carta da parati è senz’altro un accessorio per la casa considerato da molti come vintage e retrò: ci fa pensare alle vecchie case delle nonne in cui la scala di colori predominanti va dal rosso mattone al verde oliva. Ma non c’è niente di più sbagliato nel pensare questo! Come per le cementine, i pavimenti anni ’50 ultimamente riscoperti e riportati alla loro gloria, anche le carte da parati si stanno riscattando da quell’aura shabby che le ha fatte preferire alle vernici luminose e alle pareti materiche.

E’ vero, una volta la carta da parati aveva poche fantasie: di solito erano i fiori i più gettonati. Ma oggi non è più così! In vendita ci sono delle carte con stampe dai colori brillanti e con grafiche divertenti e originali che possono caratterizzare gli ambienti della casa. Vediamo quali sono gli store on-line più affidabili e che hanno una vasta selezione di carte da parati!

 carta-parati

carta-parati-mattoni

Queste stampe, una così elegante l’altra per dare un tocco Newyorkese con i famosi red brick, sono due esempi di quello che potete trovare da Graham & Brown uno degli store on-line in cui vi consigliamo di acquistare carte da parati. Loro sono affidabili e puntali nelle consegne e se non siete convinti dell’effetto che potrebbe avere la carta sulla parete potete sempre ordinare un campione.

carta-parati-fiori

carta-parati-keith-haring

carta-parati-bagno

Da Wall & Decò invece troverete delle carte da parati incredibili: se la vostra intenzione è quella di stupire allora dovete farvi un giro su questo sito. Le stampe sembrano dei veri e propri dipinti a mano: sono così ben fatte che anche le carte con disegni floreali (che possono far pensare alle tristi pareti tappezzate delle case vecchie) sono splendide e dai colori esplosivi.

Inoltre hanno delle carte resistenti all’acqua da mettere in bagno e cucina o quelle specifiche per ambienti esterni, assolutamente irresistibili!

Teste di cervo: gli accessori per la casa che fanno tendenza

In ogni film western che si rispetti le teste di cervo o di altri animali alla parete sono immancabili. Una volta infatti i cacciatori le esibivano come trofei, erano il segno della loro capacità nella caccia.

In tempi più recenti, da quando lo stile scandinavo è diventato una moda, si sta riscoprendo questa antica usanza e le teste di cervo si sono trasformate in un accessorio di design per la casa. Dimenticate allora i tristi animali imbalsamati appesi sopra il camino: ora si trovano di tutti i materiali e colori!

Vediamo allora qualche idea presa dal web di come un accessorio tipicamente country possa adattarsi a delle case più moderne. Queste teste di cervo ad esempio sono di carta e potete acquistarle online su Etsy:

teste-cervo-cartavia Foldeer 

Se però volete mantenervi sul tradizionale ma non amate gli animali imbalsamati andate a dare un’occhiata allo store di White Faux Taxidermy che ha un’ampia scelta di teste di cervo ma anche di unicorni, alci, rinoceronti e molti altri animali (alcuni sono davvero esilaranti come la testa del T-Rex o dell’alligatore, altri hanno dei colori sgargianti e fluorescenti). Il materiale utilizzato è la resina e sicuramente queste teste di cervo potranno aggiungere eleganza e particolarità all’ambiente. Come questo ad esempio:

testa-cervo-resinavia Heart Home Magazine

Per chi invece ama l’arte e piace arredare la casa con oggetti unici realizzati da artisti affermati deve tenere a mente le opere della designer Frédérique Morrel la quale crea delle bellissime sculture di animali riciclando tappezzeria e tessuti vintage:

teste-cervo-tessutovia Plascon Trends

Ma se si vuole rimanere sul semplice allora si può puntare su altri accessori come i cuscini. In questo modo porteremo comunque un po’ di Lapponia e di stile scandinavo nelle nostre case:

teste-cervo-cuscinivia Colorfulz I Love Pillow – Home Interior Ideas